News_SW2020_2

What’s New 2020: miglioramenti sulla performance SOLIDWORKS

I miglioramenti alla performance di SolidWorks 2020 sono pensati per permetterti di realizzare i tuoi progetti ancora più velocemente:

  • Modalità Dettagliata e Accelerazione Grafica
  • Publisher Inviluppi
  • Mesh di Simulazione Ibrida
  • Modifiche in Revisione Grandi Progetti

Di seguito in dettaglio un focus su ciascuna novità introdotta da SolidWorks 2020. Buona lettura!

Modalità Dettagliata e Accelerazione Grafica

Chiunque sappia quanto tempo si può perdere quando si cerca di aprire il disegno di un grande assieme, anche soltanto per aggiungerci qualche annotazione di disegno, apprezzerà moltissimo questo miglioramento.

Fonte immagine

La nuova modalità Dettagliata (mostrata sopra) ti permette di aprire i disegni in pochi secondi, e inoltre ti dà la possibilità di aggiungere e modificare delle annotazioni che vi sono dentro. La modalità Dettagliata è particolarmente utile se si ha bisogno di fare delle piccole modifiche ai disegni di assiemi di grandi dimensioni, contenenti tanti fogli, tante configurazioni, oppure con delle viste molto pesanti sulle risorse del pc.

Di base, il software vi permette di aprire il disegno in maniera molto veloce, senza dover caricare in memoria tutti i modelli 3D. È come se steste guardando una immagine JPEG delle viste di disegno, che sono molto più veloci da caricare con l’apertura del file.

Parte dell’equazione della velocità di apertura dei file è che SolidWorks anche ora supporta al 100% le schede video di alto livello per la creazione delle messe in tavola. Sfruttando la nuova versione dell’OpenGL (4.5) e rendering accelerati dall’hardware, SolidWorks ti offre una più rapida risposta sul display per i grandi disegni, il che significa un maggiore livello di dettaglio e più elevati framerate del monitor quando si utilizzano comandi di zoom o pan.

Publisher Inviluppi

Il nuovo Publisher Inviluppi ti consente di aumentare la velocità di sviluppo dei tuoi progetti tramite l’inclusione dei componenti di un assieme top-level come degli inviluppi in un sottoassieme.

Fonte immagine

Ipotizziamo che si voglia aprire un grande assieme. Prima, se si fosse voluto creare un riferimento tra un componente e un altro contenuto dentro un sottoassieme, sarebbe stato necessario inserire i due componenti al livello dell’assieme superiore.

In altre parole, era necessario avere l’intero sottoassieme caricato nel modello, con tutte le sue parti.

Adesso, è possibile “pubblicare” i componenti di un sottoassieme all’interno di un altro, come degli inviluppi. Ora, ogniqualvolta si voglia lavorare in quel sottoassieme basta aprirlo senza dover aprire l’intero assieme top-level.

Questo riduce drammaticamente il numero di componenti caricati, dunque riducendo notevolmente i tempi di apertura file, col vantaggio di minimizzare la quantità di oggetti visibili sullo schermo.

Mesh di Simulazione Ibrida

Quando si vuole eseguire una analisi statica lineare, ora è possibile creare una mesh ibrida, che include entrambi gli elementi di qualità bozza (1° grado) e di alta qualità (2° grado) nella stessa mesh.

Gli elementi in qualità bozza convergono più velocemente, mentre gli elementi ad alta qualità offrono una maggior precisione del risultato, quando necessario. Il risultato finale è un tempo di simulazione più ridotto.

Fonte immagine

Modifiche in Revisione Grandi Progetti

SolidWorks 2019 ha presentato la modalità Revisione Grandi Progetti come una novità di revisione di grandi assiemi, che permette agli utenti di modificare i propri assiemi di grandi dimensioni in una maniera più alleggerita del caricamento completo.

La modalità Revisione Grandi Progetti è la più veloce in apertura, visualizzazione, misura e ora anche modifica degli assiemi SolidWorks, senza bisogno di creare delle configurazioni semplificate o altre varie tecniche.

Fonte immagine

Ora, puoi lavorare sui tuoi progetti senza dover aprire tutte le informazioni di progettazione dei componenti; lui apre soltanto le informazioni necessarie alla visualizzazione, misura e modifica degli assiemi – rendendolo più leggero.

SolidWorks 2020 ti offre quindi due nuove capacità in modalità Revisione Grandi Progetti.

La prima è che RGP supporta la creazione di accoppiamenti utilizzando la geometria di riferimento dei componenti. Ciò significa che puoi anche visualizzare tale geometria sul FeatureManager, oppure nasconderle/mostrarle. Geometrie di riferimento includono i piani standard, l’origine, i piani di riferimento, gli assi, i punti di riferimento e i sistemi di coordinate. La seconda è che puoi creare e modificare delle ripetizioni lineari e circolari quando si modifica un assieme in RGP.

Tutti questi miglioramenti alla performance di SolidWorks 2020 sono stati creati per permetterti di utilizzare un software più veloce e dunque per aumentare la tua produttività.

Cosa ne pensi di questi miglioramenti? Hai dubbi o richieste in merito? Contatta i nostri tecnici e i commerciali!